Iscriviti alla Newsletter :

Consulta il Blog e iscrivi la tua email: puoi ricevere direttamente informazioni sullo sviluppo della situazione umanitaria e geopolitica della regione rimanendo aggiornato sull'avanzamento dell' "Operazione Darfur".

Servizio by FeedBurner

I nostri aggiornamenti

30/10/08

Petrolio Sud Sudanese: nuove uccisioni e rapimenti di tecnici stranieri.

Fonte: Reuters

Traduzione e sintesi: Coordinazione darfur

Dopo il rapimento il 22/10/08 dei nove tecnici petroliferi cinesi nel Sud Kordofan (di cui vi avevamo riferito su questo Blog qualche tempo fà) nuovi dettagli su questa vicenda finita in tragedia sono emersi e vi riportiamo oggi del rapimento di due tecnici petroliferi yemeniti e dell'assassinio di tre loro connazionali.

Secondo la polizia sudanese i membri della compagnia yemenita HTC erano in viaggio tra le concessioni petrolifere del Sud Kordofan verso lo stato di Unity.

Come la volta precedente non è chiara la rivendicazione: I movimenti ribelli del Darfur, Jem in particolare, sono stati indicati in un primo tempo dal governo sudanese come responsabili ma smentiscono ogni coinvolgimento. Si ritiene ora che la tribu nomade araba dei Baggara possa essere coinvolta.

Spesso questi sequestri violenti hanno motivazione economica.

Seccondo le autorità cinesi, a proposito dei tecnici rapiti il 22/10/08 sembrerebbe che tre di loro siano fuggiti e siano salvi mentre quattro ostaggi sono stati uccisi nel fallimento di un blitz destinato a liberarli. Due dei tecnici sono ancora dispersi.

SEGUICI IN RSS TWITTER FACEBOOK

Operazione Darfur è un iniziativa della Coordinazione Attività Umanitarie - Croce Rossa Italiana, Comitato Provinciale di Padova con la collaborazione del Segretariato Italiano Studenti di Medicina di Padova, il Parlamento Europeo degli Studenti, Joomla! Veneto e dell'Associazione culturale Stultiferanavis di Venezia.

Questo progetto è stato finanziato grazie a donazioni private, alla Provincia di Padova e al Bando nazionale 2008 del SISM.