Iscriviti alla Newsletter :

Consulta il Blog e iscrivi la tua email: puoi ricevere direttamente informazioni sullo sviluppo della situazione umanitaria e geopolitica della regione rimanendo aggiornato sull'avanzamento dell' "Operazione Darfur".

Servizio by FeedBurner

I nostri aggiornamenti

05/09/08

Camp Kelma: La MINUAD apre un avamposto permanente.

Da: Rapporto MINUAD 03/09/08 (francese)
Sintesi: Coordinazione Darfur



In reazione ai tiri e alla presenza numerosa delle forze governative sudanesi attorno al campo di sfollati di Nyala, la MINUAD (Il contingente internazionale ibrido UN/UA) ha deciso di incrementare la sua presenza dentro e nei dintorni del campo. La MINUAD sarà presente prima per 12 ore al giorno per poi organizzarsi e poter coprire l'intera giornata. Secondo i precedenti rapporti dell'UNAMID i tiri dei militari sudanesi contro il campo avrebbero provocato diverse decine di morti tra cui alcuni bambini e numerosi feriti. Le autorità sudanesi comunicano di avere lanciato quest'attacco perché sospettano che il campo ospiti combattenti ribelli.



La MINUAD comunica inoltre che fino a dicembre si adopererà in progetti di formazione e nel rafforzamento delle infrastrutture per migliorare le comunicazioni radiofoniche locali nella regione di Al Fasher.

SEGUICI IN RSS TWITTER FACEBOOK

Operazione Darfur è un iniziativa della Coordinazione Attività Umanitarie - Croce Rossa Italiana, Comitato Provinciale di Padova con la collaborazione del Segretariato Italiano Studenti di Medicina di Padova, il Parlamento Europeo degli Studenti, Joomla! Veneto e dell'Associazione culturale Stultiferanavis di Venezia.

Questo progetto è stato finanziato grazie a donazioni private, alla Provincia di Padova e al Bando nazionale 2008 del SISM.